Paggino

Vino Bianco IGT Toscana
scroll down

Un vino fresco e delicato

Il Paggino, che nel dialetto della Val di Chiana, indica un piccolo campo in posizione ombreggiata e fresca, è un vino bianco toscano fresco e delicato con piacevoli profumi di fiori bianchi, ottenuto da un uvaggio di Trebbiano, Grechetto e Vermentino.

I grappoli scelti e raccolti a mano in cassette vengono pigiadiraspati e posti in acciaio a basse temperature per una notte. Il giorno dopo le uve vengono pressate con accurata separazione dei torchiati, che vengono poi lavorati separatamente.

Dopo un successivo travaso il mosto avvia la fermentazione in acciaio a temperature controllate. A fine fermentazione e dopo vari travasi per pulire il vino dalle fecce, il prodotto viene affinato in acciaio per 6 mesi e successivamente 1 mese in bottiglia.

Scheda Tecnica

  • Affinamento

    6 mesi in acciaio e 1 mese in bottiglia

  • Uve

    Trebbiano, Grechetto e Vermentino

  • Colore

    Paglierino con riflessi dorati

  • Aroma

    Floreale di acacia

  • Gusto

    Fresco e asciutto

  • Abbinamenti

    Antipasti, pesce arrosto, carni bianche

  • Servire a

    10°C

Paggino IGT Toscana

Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi